L’illuminazione!

Non mi piace il Movimento cinque stelle. Non mi piaceva quando era ancora solo una curiosità giornalistica, non mi piace ora che tutti, anche gli oppositori, hanno cominciato a riposizionarsi, adeguandosi ai modi ed ai temi che Grillo, Casaleggio e sottoposti vari dettano (stesso errore fatto con Berlusconi. È ufficiale, siamo il popolo più amnesico in tutto questo pazzo mondo).

Ho sempre pensato che i motivi di questa idiosincrasia (PARLA KOME MANCI!!!1! Qui, se necessitate di spiegazioni) risiedessero in certe dichiarazioni e prese di posizione francamente inaccetabili per la mia cultura (che è la mia natura, cit.), e non scusabili considerando l’eccessivo entusiasmo di un gruppo di persone che per la prima volta si affacciavano alla scena politica. Fuori dai denti: recrudescenze fasciste non sono scusabili in nessuno.

Poi, d’improvviso, un paio di settimane fa, una dichiarazione del leader del partito… cioè, intendo, del faccione che è presente sul simbolo dei movimentariani… volevo dire, del megafono del Movimento, mi ha colpito: questa. Anzi, più che colpito, mi ha turbato.

Perché?, mi chiedevo. In fin dei conti è coerente con l’immagine che i Cinque Stelle stanno costruendo, ed è “meno peggio” di tante altre cose che ci hanno fatto leggere e vedere negli ultimi tempi. Poi, forse per uno scherzo del caso, ho ripreso in mano e riletto, forse per la quindicesima volta, questo capolavoro:

E lì ho compreso. Non tanto che a turbarmi era l’eterna domanda che aleggia nell’aria da quando Giovenale scrisse quel “Quis custodiet ipsos custodes?” (Fermi lì con le proteste!), quanto piuttosto: ma noi siamo sicuri che sia stata una buona idea mandare Rorschach in Parlamento?

Nell’immagine di apertura: Alan Moore e Dave Gibbons esprimono i loro dubbi sulla possibilità di un governo a Cinque Stelle.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s