ED IL MINISTRO KYENGE CHE NE DICE?!?!?1?1′!?”

“Allora, parliamoci chiaramente: a noi questa storia delle temperature invernali in pieno giugno piaceva. Da morire. Però ecco, come al solito subiamo l’immigrazione selvaggia, e dopo i violentatori AFRICANI, i ladri AFRICANI, i crocifissori di gatti AFRICANI, le puttane AFRICANE, gli elemosinanti AFRICANI, i membri degli Illuminati di Baviera AFRICANI, gli avvelenatori delle acque AFRICANI, i Savi di Sion AFRICANI, gli alieni AFRICANI” [l’elenco continua sulla pagina Facebook di Resistenza Nazionale (da aprire con cautela), 9958 likes al momento in cui scrivo, che stranamente dimentica le violentate africane, i muratori africani, gli spazzini africani, i fornai africani, i poveri cristi africani che avremmo voluto affondare nel Mediterraneo, quelli albanesi, ma insomma se vengono da fuori tutti negri sono, che Silvio Berlusconi sfruttò nel novantasette come mezzo di propaganda elettorale e via dicendo] “ecco arrivare anche il caldo, OVVIAMENTE africano. ED IL MINISTRO KYENGE CHE NE DICE?!?!?1?1′!?”.

Il nuovo sport dell’estate: “ED IL MINISTRO KYENGE CHE NE DICE?!?!?1?1′!?”. E mi raccomando: se durante la discussione che ne segue (sì, potete augurarle di essere violentata, le regole lo permettono. Sì, anche se siete donne) qualcuno non tira fuori la parola “gorilla”, non vale.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s