Sì, ma in Corea del Nord…*

Di solito il dialogo comincia così:

“Sì, ma in Norvegia…”

Questa è una proposta su come dovrebbe continuare.

“Ma quale, la stessa Norvegia in cui un invasato neonazista ha ucciso sessantanove ragazzi innocenti?”

“Sì, ma negli Stati Uniti…”

“Gli stessi Stati Uniti che hanno tenuto, in barba alle più elementari regole del diritto internazionale, sotto controllo milioni di conversazioni telefoniche di cittadini europei, ivi comprese, forse, quelle da e per il Vaticano?**”

“Sì, ma in Islanda…”

“Cosa? Molte delle cose che vi sono state raccontate sull’Islanda sono false“.

“Sì, ma in Inghilterra…”

“La stessa Inghilterra da cui, grazie ai coraggiosi articoli del nostro giornalismo, non ci giungono altre notizie che quelle relative alle ultime bizzarie di Pippa Middleton, e che continua a costringere Julian Assange a vivere come un recluso nell’ambasciata equadoregna?”

“Sì, ma in Ungheria…”

“La stessa Ungheria che è governata da un uomo che ha praticamente messo in atto un golpe, e che non nasconde simpatie di estrema destra?”

A questo punto, il vostro interlocutore, digiuno di informazione internazionale (i link che riceve su Facebook hanno un’ottica geopolitica piuttosto limitata) ed ancor di più di geografia, dovrebbe aver esaurito argomenti e stati, e potrebbe dunque iniziare a vacillare. Fate attenzione: vistosi messo alle strette, potrebbe allora tentare la più classica delle vie di fuga.

“Sì, ma in un paese normale…”

“In un paese normale, non si dovrebbe continuamente fare riferimento ad un paese normale”, dovrà essere la vostra risposta.

Note

*il titolo fa riferimento ad un commento del senatore Antonio Razzi a proposito del ridente paese asiatico.

**ma la fonte è Panorama, e comunque i diretti interessati hanno negato.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s