Dal mio mondo

Dal mio mondo (che è costituito dalla mia cultura, e dalle mie scarse capacità, e dal poco tempo a disposizione, e dall’urgenza di dire qualcosa) questo è quanto sono riuscito a produrre su quanto succede altrove (come se ci fosse un altrove, rispetto alla Terra su cui tutti abitiamo e che per tutti è patria).

Immagine

E noi continuiamo a crederci? Ovvio. Anche dell’Uomo Ragno, in fin dei conti, tante volte ci hanno detto nunca màs.

Via, davvero lei credeva di poter uccidere quello che c’è sotto questa maschera? Sotto questa maschera non c’è carne e sangue: c’è un’idea. E le idee sono a prova di proiettile.

-Alan Moore, V for Vendetta

2 thoughts on “Dal mio mondo

    • “L’Utopia è come l’orizzonte: se fai un passo, si allontana di un passo; se ne fai dieci, di dieci. L’orizzonte è irraggiungibile. E allora a cosa serve l’Utopia? Serve a questo: a non smettere di camminare” (Eduardo Galeano. Curiosamente)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s