Del peggio del nostro peggio – Maggio

Il “Del peggio del nostro peggio” di questo mese è arrivato talmente tardi che… l’audio. La trascrizione più giù. Ciao.

P.S.: sì, forse prima di dicembre riuscirò a registrare tutto l’audio in un unico take. Prima di dicembre del 2030, intendo.

Il Corriere della Sera tagga una foto di Matteo Renzi con #sonouncoglione. L’unica reazione mi sembra: #graziealcazzo.

Polemiche sui migranti che il papa ha portato con se da Lesbo, che non hanno ricevuto l’asilo del Vaticano (sono sicuro di averlo letto, ma non riesco a trovare la fonte. Se qualcuno ne ha letto, mi linki un articolo nei commenti. Grazie!). Francesco si è giustificato: “Non abbiamo posto. Avete visto che i cardinali devono andare a vivere in attici da duecento metri quadri pagati coi soldi di un ospedale pediatrico, no?”.

Un candidato sindaco di Ruvo di Puglia dichiara durante un comizio: “Sappiamo anteporre le questioni personali agli interessi della collettività”. Ah, dev’essere per questo che Berlusconi ha scaricato Bertolaso!

Parlando della campagna elettorale a Roma. Alfio Marchini ha dichiarato: “Perderò queste elezioni solo per non celebrare i matrimoni gay!”

Nel centrosinistra, intanto, Stefano Fassina, dopo essere stato escluso per alcuni vizi di forma, è riuscito a rientrare in corsa con un ricorso al TAR (in realtà al Consiglio di Stato, come ho poi appurato). Nelle motivazioni, i giudici hanno scritto: “Ah, se proprio ci tieni…”.

Ben due le Mussolini tra le candidate a Roma. Ma ora basta parlare del PD.

Due Mussolini candidate a Roma! Le dirette interessate: “Ah, non era una marcia?”.

Ognuno ha le rubriche che si merita: Dylan Dog aveva Il mostro del mese. Voi avete questa. Noi abbiamo “Cos’ha fatto questo mese Matteo Salvini?”.

Matteo Salvini dichiara che quest’estate mangerà solo gelati Sammontana. Secondo me sta dando una dimostrazione a chi dice che non ha la maturità per governare: questo dimostra che, almeno a ingraziarsi le aziende, è bravo quanto Renzi.

Matteo Salvini viene contestato alla Montagnola. “Alle idee si risponde con le idee” la dichiarazione del segretario della Lega in merito. I suoi familiari sono stati molto preoccupati, per il lungo silenzio che ne è seguito.

Matteo Salvini lancia il suo nuovo blog, “Il populista”. Il motto è: “Libera la bestia”. Non sarebbe bello se diventasse un giornale cartaceo? Il motto potrebbe essere: libera la bestia. La carta igienica la forniamo noi!

Per combattere il tabagismo, arrivano le immagini shock sulle sigarette. Tipo: “Se fumi, poi ti succede questo”, ed una prima pagina di Libero.

A Napoli, viene proposto di tenere le scuole aperte d’estate. Serve a combattere la dispersione scolastica, pare. Contrariamente a quanto si poteva prevedere, gli studenti paiono entusiasti: ma, secondo me, hanno capito che, prima o poi, a qualcuno verrà in mente di combattere, con lo stesso principio, le malattie a trasmissione sessuale con le orge.

Il Governo Renzi ha un nuovo ministro: Carlo Calenda. Che in conferenza stampa ha dichiarato: “Di quale cazzata mi devo prendere la colpa?”.

Vengono pubblicate le lettere hot di Massimo Bossetti ad un’altra detenuta. Il loro contenuto è talmente rivoltante che a quelli che chiedevano la pena di morte per lui è finito lo scottex.

Per una fiction Rai, si cercano disabili teneri. Certo, perché invece i disabili stronzi un lavoro ce l’hanno già. E credo si capisca quale.

Viene cancellato Virus, il programma di Nicola Porro. I suoi ascolti erano talmente bassi che la percentuale di vaccinati che sviluppa l’autismo era più alta.

In Emilia Romagna, a questo proposito, vaccini obbligatori per entrare all’asilo nido. Gli antivaccinisti sul piede di guerra: ed ora chi terrà i nostri bambini mentre noi stiamo su Facebook?

Paolo Brosio pubblica una foto di una presunta apparizione della Madonna a Medjugorie. La foto è talmente imbarazzante che la Madonna ci ha tenuto a dichiarare di non esistere.

Matteo Renzi e Maria Elena Boschi chiamano in ballo Ingrao per il referendum costituzionale. Non so voi che ne pensiate di questo, ma mi sembra di aver sentito la Boschi dire: “Potrebbe andare peggio, padrone. Potrebbe piovere”.

Problema cardiaco ricoverato d’urgenza al Pertini di Roma: i medici hanno dovuto asportargli un Dell’Utri.

Sabrina Salerno dichiara a Mistero Magazine: “Parlo con i morti e con la Madonna. Ma mai conosciuto Berlusconi”.

Matteo Renzi denunciato dal Codacons. Oh, be’, è un inizio.

Andiamo all’estero. Trump è il candidato ufficiale dei repubblicani alla Casa Bianca. Non ho già letto qualcosa del genere in Apocalisse 13, 5?

Trump è già in piena campagna elettorale: durante questo mese, ha mangiato un taco per dimostrare che ama gli ispanici. “Sapete come si interrompe uno stupro da parte di quattro negri? Buttando in mezzo a loro una palla da basket”. Sperate che Trump non cerchi di ingraziarsi gli elettori afroamericani.

No, perché vederlo giocare a basket dev’essere terrificante.

In Indonesia, alcuni pescatori hanno trovato una bambola gonfiabile e l’hanno venerata come una divinità. Ehi, Francesco, prendi appunti!

Colton Haynes (Roy Harper nella serie televisiva Arrow) ha ammesso di essere gay. “Sono stanco di recitare ventiquattr’ore al giorno”, ha detto. È per questo che lavora in Arrow: durante le riprese, almeno, può smettere di farlo.

Il presidente turco Erdogan dichiara: “Si dovrebbe vergognare chi si occupa dei gay invece che dei siriani“. Ah, allora siamo tranquilli: non ci occupiamo né degli uni né degli altri.

No, a parte gli scherzi: vi immaginate quale sarebbe la reazione dei siriani, se ci iniziassimo ad occupare di loro come ci occupiamo dei gay? “Fatevi i cazzi vostri!”.

Obama ad Hiroshima: “Dobbiamo distruggere le armi atomiche“. Siamo sulla buona strada, Barack: se vince Trump, almeno le riserve americane puf!, scompariranno in fretta.

Il Leicester vince la Premier League. Forse candidare Ranieri sarebbe stata un’idea migliore, Silvio.

Scoperto negli Stati Uniti un batterio resistente a tutti gli antibiotici noti. Volete dirmi che il problema sanitario numero uno dell’Occidente non è più la calvizie?

Il principe Harry dichiara: “Mi impediscono di uscire con una ragazza”. E tu fregali ed esci con un ragazzo!

La Corea del Nord: “Siamo una potenza nucleare responsabile”. Bombarda responsabilmente! (cit. Alessandro, il mio coinquilino diciannovenne)

Sì, lo so: l’altra volta ho citato Luttazzi, questa volta invece Alessandro. Ma guardate che anche lui ha i suoi quarti di nobiltà, eh. Anche Alessandro una volta ha fregato una battuta a Bill Hicks.

Se non è famoso come Luttazzi è solo perché per giustificarsi non ha usato la parola “attanziale”.

Oh, e una volta Alessandro ha anche litigato con Berlusconi. A Silvio piaceva una liceale che usciva con lui.

Ed a proposito di minorenni, a Parma i bambini in gita non possono mangiare al parco. Una cosa talmente vergognosa che la Brambilla ha dichiarato: “Se quei bambini fossero pincher, ne starei parlando da mesi!”

A Londra, si candida come sindaco un musulmano (quando ho sentito la notizia, Sadiq Khan non aveva ancora vinto le elezioni). Ma il processo di integrazione va avanti anche in Italia: pare che per le elezioni del 2020 anche noi riusciremo ad ammettere che i musulmani sono esseri umani.

A Mezzogiorno in famiglia, sulle note di Vorrei la pelle nera, qualcuno canta Vorrei la minchia nera. Il responsabile, ovviamente, è stato allontanato. Ed ora fa il consulente per Donald Trump (in reltà no).

Alle elezioni politiche austriache, il verde van der Bellen batte la destra ultranazionalista di Hofer. Ma secondo qualcuno ci sono stati dei brogli. Non voglio dire che non sia vero, eh, dico solo che il Giornale la pensa così.

Arriva Space Jam 2. Oh, finalmente! Non vedevo l’ora! Che qualcosa mi facesse venire voglia di vedere Indiana Jones 5.

Viene fermato un matematico che in aereo faceva equazioni differenziali. Hanno scambiato quello che scriveva per arabo. Un’ulteriore dimostrazione che la cultura è nemica del terrorismo e soprattutto delle figure di merda.

Chiesto l’annullamento delle sentenze per la Thyssen. Bene! Adesso aspettiamo solo che arrivi l’annullamento per le morti alla Thyssen (le sentenze sono poi state confermate).

8 thoughts on “Del peggio del nostro peggio – Maggio

  1. Questo mese sei stato spettacolare… metto anch’io i miei due cents…
    1) Il Corriere della Sera tagga una foto di Matteo Renzi con #sonouncoglione. — Ogni tanto anche i giornali di regime, per sbaglio, dicono la verità…
    2) Matteo Salvini dichiara che quest’estate mangerà solo gelati Sammontana. — Gli operai di Empoli si stanno già toccando gli zebedei (Sammontana è una frazione di Empoli da cui la ditta ha preso il nome).
    3) L’ho vista e in effetti la foto della Madonna di Brosio è davvero imbarazzante. — Vorrei vedere voi a trovarvi di notte Brosio di fronte all’improvviso….
    4) A Parma i bambini in gita non possono mangiare al parco. — Qualcuno si domanda se la decisione è di Pizzarotti o Casaleggio Associati…

    • Belle le ultime due:-). L’ultima forse sarebbe ancora meglio così
      A Parma i bambini in gita non possono mangiare al parco. La Casaleggio Associati si butta nel mercato dei panini?

  2. Pingback: SABATOBLOGGER 26. – I blog che seguo | intempestivoviandante's Blog

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s