Del peggio del nostro peggio – Agosto

(Un mese piuttosto deludente, vi dirò. Fortuna che poi… ma niente, ne leggerete sotto a proposito di certi colpi di sfortuna. La mia voce da chansonnier francese appena sopravvissuto ad un complicato intervento di tonsillectomia la trovate qui. I rifiuti solidi urbani i rifiuti pericolosi li trovate sotto il Continue reading. In caso di necessità, sapete già dove sono le buste di carta).

Questo mese ci sono state le olimpiadi. Un vero peccato per voi: se questo fosse un telegiornale, non avrei altro da dire.

Ai giochi olimpici quest’anno ha partecipato anche la rappresentanza degli Atleti Olimpici Rifugiati, che si sono riuniti sotto la bandiera a cinque cerchi. Sì, però secondo me sarebbe meglio se gli facessimo fare le olimpiadi a casa loro.

Ryan Lochte, campione di nuoto statunitense, e tre suoi compagni di squadra, per coprire una bravata, hanno denunciato una falsa rapina. I quattro hanno poi confessato. Hanno avuto sfortuna: fosse stata coinvolta una minorenne marocchina, se la sarebbero cavata.

Gli italiani sono andati abbastanza bene. In occasione della finale di pallavolo, Matteo Renzi ha dichiarato che compito del presidente del consiglio, in questi casi, è lasciar stare tutto il resto e fare il tifo davanti alla televisione. Non è che si può avere un’olimpiade ogni quattro giorni, invece che ogni quattro anni?

La squadra italiana femminile ha vinto l’argento nel tiro con l’arco. Il giorno dopo, il Quotidiano nazionale ha titolato: “Il trio delle cicciottelle sfiora il miracolo”. Ehi, io non prenderei in giro una che può colpire una mela da cinquanta metri.

Signor direttore, se lei possiede dei meli li metta al sicuro!

Continuiamo a parlare di sport. Anche il Milan va ai cinesi. Tutte le parti in causa si sono dette soddisfatte. Soprattutto i giornalisti sportivi di Mediaset, che non sapevano più che inventarsi per giustificare le cazzate di Balotelli (quando ho scritto la battuta, Balotelli non era ancora stato ceduto al Nizza. Che spero non sia di proprietà di Francois Hollande, che sennò siamo da capo a dodici).

Comunque, non so se questi imprenditori dell’Estremo Oriente abbiano in mente di vincere qualcosa, ma in questo caso devo fare loro un accorato appello: state sbagliando tutto. Il massimo che potete ottenere dal Milan è smontare Paletta e rivendervelo a pezzi.

Rendiamoci conto: Paletta gioca in Serie A. Negli altri paesi gli standard sono più alti. In Turchia Erdogan vuole far arrestare Hakan Sukur!

Salvini indossa una maglietta della polizia ad un comizio, polemiche dai sindacati di categoria: “Ehi, dov’è il manganello?”.

Nel bolognese viene uccisa una prostituta. Gli inquirenti hanno subito arrestato l’assassino. Ancora latitanti, invece, quelli che dovrebbero parlare di “femminicidio”.

Approvata una legge per combattere gli sprechi. La sua relatrice: raccoglie l’eredità dell’EXPO. Per ogni chilo di cibo risparmiato verrà raso al suolo un ettaro di bosco (nell’articolo linkato ed in altri, la frase è in realtà attribuita al ministro dell’ambiente Maurizio Martina).

In Svizzera, un uomo armato di coltello uccide una donna su un treno. I suoi vicini di casa: “Era un tipo chiuso, non salutava mai”. Questi terroristi si stanno facendo sempre più subdoli.

Che poi probabilmente non si è trattato neppure di terrorismo, ma sapete com’è: la prima notizia che è arrivata al Tg1 sul sisma di Amatrice era che fosse opera di un lupo solitario.

Lo so che non si dovrebbe scherzare con queste tragedie, e che sono una brutta persona. Ma la ricetta dell’amatriciana non la so.

E poi, queste tragedie hanno anche i loro lati positivi. Il 24 agosto c’è stato il terremoto, e per una settimana è finita la guerra in Siria.

E che dire dei siti di news? Con questa storia del terremoto i siti dei telegiornali avranno avuto più visualizzazioni di YouPorn! Probabilmente, dagli stessi utenti.

Frattanto, passata l’emergenza immediata, è scoppiata la psicosi sciacalli, ed i cittadini si sono organizzati in ronde per pattugliare le zone terremotate. Un consiglio: se volete evitare gli sciacalli, invece che le macerie, presidiate le imprese edili.

Ma, giacché parlavamo di terrorismo: a Los Angeles, falso allarme bomba all’aeroporto. La tensione è altissima negli aeroporti, avete notato? L’altro giorno a Malpensa hanno sentito un forte rumore. Era un olandese che era esploso: gli era venuto da scoreggiare, ma se l’era tenuta per non seminare il panico.

Davvero, quando ho iniziato a fare Del peggio del nostro peggio ogni mese avevo la rubrica “Che cazzate ha detto Matteo Salvini?”, adesso potrei fare “In quale aeroporto c’è stato un allarme bomba?”. Gli allarmi bomba stanno raggiungendo in numero le cazzate di Salvini. Questo è preoccupante.

La chiesa svedese ha proposto di lanciare Bibbie sull’Iraq utilizzando dei droni. Questi svedesi, sempre avanti! Tra vent’anni tutti quanti smaltiremo i rifiuti così.

A Roma, invece, i rifiuti sono ancora un problema. Questo mese, Virginia Raggi ha proposto di inviarli in Umbria. La risposta degli umbri è stata chiara: “Va bene i rifiuti, ma la Muraro te la tieni!”.

E a proposito del sindaco di Roma: ampi stralci del suo programma sarebbero stati copiati da Internet; tra i siti saccheggiati, anche quello dei Verdi. Lascia che ti dica una cosa, Virginia: copiare è ok, ma i Verdi! È come se andassi nella scuola dei Simpson e invece di copiare da Lisa copiassi da Ralph!

In Thailandia, legittimazione per il colpo di stato militare del 2014, grazie alla nuova costituzione voluta dal premier in carica Prayut Chan-o-cha ed approvata con un referendum. Il Fatto Quotidiano ha per questo paragonato l’Italia renziana al paese asiatico. Ma i due paesi sono molto diversi: tanto per cominciare, in Thailandia, il premier che ha preceduto Prayut Chan-o-cha è stato arrestato.

Nigel Farage, intanto, avrebbe chiesto la cittadinanza tedesca. Vedete? Quando dicevano che le leggi tedesche sull’immigrazione erano permissive, avevano ragione! (non ho trovato link su questa notizia, ma deve essere uscita, visto che Farage ha smentito la voce)

Scienziati ungheresi annunciano di aver scoperto una nuova forza fondamentale. Come hanno fatto? È stato facile. Hanno fatto un esperimento con un carro di buoi.

Scusate un attimo che timbro il cartellino. Ting! Bene, abbiamo fatto anche questo mese la battuta sulle donne che la danno e quindi abbiamo dimostrato che noi siamo quelli buoni, liberi e democratici.

Perché questo mese è scoppiata la polemica sul burquini. “È contrario ai nostri valori” ha dichiarato il premier francese Manuel Valls. I famosi valori della Francia: libertà, uguaglianza e Moulin Rouge.

Multa record dell’antitrust, Apple deve pagare 13 miliardi. Tim Cook, il CEO dell’azienda: “Oh no, ora non potrò farmi la manicure!”.

Il Corriere della Sera, in un articolo firmato da Fabrizio Dragosei, parla dell’ordigno per manipolare le menti messo a punto da Anton Vayko, il braccio destro di Putin. La notizia è stata accolta con una pioggia di pernacchie: errore fatale. State sottovalutando la potenza di questo aggeggio diabolico. Guardate che effetti ha avuto su Fabrizio Dragosei!

Renzi: elezioni nel 2018. “Ma”, ha aggiunto il premier sogghignando, “prima, riforma del calendario!”

Advertisements

6 thoughts on “Del peggio del nostro peggio – Agosto

  1. Su Renzi in tv a vedere la partita vorrei far notare che alle Olimpiadi l’Italia ha cominciato a vincere medaglie dopo che Renzi ha lasciato Rio! Come fanno notare da queste parti, quando Renzi va allo stadio la Fiorentina perde, tanto che da un bel po’ di tempo è stato invitato dai tifosi a stare a casa a guardare Mediaset Premium. Si racconta che l’unica volta in cui Renzi ha assistito ad una manifestazione sportiva e un’italiana ha vinto, sia stato alla finale degli US Open 2015… Però andrebbe chiesta conferma a Roberta Vinci!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s