Neurosurgery Kid

(Informazione di servizio: sì, ho cambiato i mobili, per usare le parole di iome. Penso che adesso il tema sia più funzionale. E questo non è nemmeno l’unico cambiamento che ho fatto, eh: per esempio, ci sono stati aggiornamenti nel Portfolio. E altri ce ne saranno nei prossimi giorni. State più tunnati della salsa (cit.)!)

L’altro giorno, nella cucina del reparto di neurochirurgia, sbucciavo (o, per meglio dire, tentavo di sbucciare) una mela con un coltello di plastica. E, all’improvviso, mi è venuto in mente “Karate Kid”.

Continue reading