Lettera (ovviamente fasulla) a mia nonna (o forse ad una nonna immaginaria)

Cara nonna,

quest’anno hai settantasei anni e, come per molti tuoi coetanei, il tuo sport preferito è lamentarti: soprattutto, rispetto ciò a cui avresti diritto e che, invece, non ti viene concesso.

Continue reading