Cambiare identità non è solo cosa da supereroi

Quand’ero ragazzino, per motivazioni solo in parte legate alla mia giovane età ed al mio carattere complicato, odiavo la città in cui stavo crescendo.

Continue reading

Advertisements

Nel tempo come nello spazio, ultimo frammento

(I frammenti precedenti li trovate qui:

Non è obbligatorio leggere Nel tempo come nello spazio nell’ordine deciso dall’autore; tuttavia, si consiglia la lettura dei frammenti precedenti prima di intraprendere la lettura di questo)

(Scritti e pensieri riportati in queste pagine sono tradotti, in modo piuttosto libero, dalle lingue e dai tempi di provenienza)

Mentre, fuori dal palazzo presidenziale, infuriava la battaglia, lui era impegnato a fissare con beatitudine le antiche illustrazioni di quel volume: e, francamente, non credeva di doversi sentire in colpa per questo.

Continue reading

Nel tempo come nello spazio, frammento 5

(Trovate il frammento precedente qui. Non è obbligatorio leggere Nel tempo come nello spazio nell’ordine deciso dall’autore).

(Scritti e pensieri riportati in queste pagine sono tradotti, in modo piuttosto libero, dalle lingue e dai tempi di provenienza)

Non appena vide i quattro soldati con le insegne di Filippo d’Assia avvicinarsi al Magister, che giaceva svenuto in una pozza di sangue (sfortunatamente, non suo), gettò via la spada ed iniziò a correre quanto più velocemente poteva, sperando che, alcuni eccitati ed altri (i suoi, quelli che aveva chiamato fratelli, e compagni) atterriti dal brivido della carneficina, tutti si dimenticassero di quel ragazzino imberbe che, con addosso l’armatura rubata al primo nemico ucciso, fuggiva via da quella che tutti gli avevano assicurato essere qualcosa di troppo grande per lui.

Continue reading

Nel tempo come nello spazio, frammento 4

(Trovate il frammento precedente qui. Non è obbligatorio leggere Nel tempo come nello spazio nell’ordine deciso dall’autore).

(Scritti e pensieri riportati in queste pagine sono tradotti, in modo piuttosto libero, dalle lingue e dai tempi di provenienza)

Da una lettera di Isaac Asimov, scrittore di fantascienza, ad un suo corrispondente, circa 1950 (corsivi dell’autore)

Continue reading

Nel tempo come nello spazio, frammento 2

(Trovate il frammento precedente qui. Non è obbligatorio leggere Nel tempo come nello spazio nell’ordine deciso dall’autore)

(Scritti e pensieri riportati in queste pagine sono tradotti, in modo piuttosto libero, dalle lingue e dai tempi di provenienza)

Da una lettera di Athanasius Kircher, scrittore, erudito ed esperto decifratore di alfabeti misteriosi, appartenente alla Compagnia di Gesù, a Johannes Marcus Marci, rettore dell’Università di Praga, scritta in Roma, intorno all’anno 1666

Continue reading